Traversa dal Mare Caraibico all’Oceano Pacifico

Il percorso “B” Viaggio da sogno dal Mare Caraibico all’Oceano Pacifico… La pianta del viaggio può essere vista qui.

LA VERSIONE DA STAMPARE É QUI.

1. giorno: Europa, Città di Panama

Arrivi dopo un viaggio di tutto il giorno nella metropoli unica del braccio di terra dell’America Centrale, nella Città di Panama. Gli abitanti paragonano questa formicolante città popolata dalla gente piena di gioia di vivere con Miami. Andando dall’aeroporto alla città puoi già ammirare i grattacieli illuminati che si mettono in fila in riva al mare. Dopo il viaggio faticoso nell’albergo ti accogliamo con una bevanda fresca o con una specialità locale di rum. Dopo una breve sistemazione e conoscenza ti corichi per poter cominciare con forza nuova il tuo viaggio avventuroso l’altro giorno.

Alloggio: albergo nella Città di Panama
Trattamento: secondo l’esigenza cena leggera, bevanda secondo il programma

2. giorno: Città di Panama, Isole di San Blas, banchi di sabbia olandesi

Non ti é difficile alzarsi presto a causa del differimento di 7 ore del tempo. Puoi già ascoltare la canzone degli uccelli tropici nel giardino mentre ti servono la prima colazione. Poi comincia l’avventura vera. Il tuo volo parte a prima mattina per il paradiso caraibico delle Isole di San Blas. Ti partecipi ad un volo panoramico di un’ora. Durante questo attraversi il braccio di terra che divide i due oceani. Prima vedrai la zona del canale con il Puente de las Americas, poi vedrai dall’alto la Città di Panama e l’Oceano Pacifico. Prima di scendere puoi ammirare le coste caraibiche con le piccole isole e con il mare trasparente. Il nostro capitano ti aspetterà sulla costa di sabbia bianca dell’aeroporto e ti accompagna sulla nave, dove ricevi la tua cabina che ti darà alloggio durante i giorni seguenti. Naturalmente cominci il giorno con il bagno e dopo la partenza l’equipaggio naviga la nave ai Banchi di sabbia olandesi. Forse questo é uno più bello degli scogli del territorio di 365 isole che puoi ammirare anche con tubo respiratorio. Qui devi dividere l’acqua soltanto con i bellissimi pesci, con le tartarughe e con i delfini apparsi di raro. Nelle ore di mezzogiorno puoi fuggire dal caldo nell’amaca all’ombra delle palme, dopo puoi finire il giorno con la carcassa di nave che si può vedere bene anche dalla superficie d’acqua e con la “scivola” marittima. Quest’ultima é un sistema naturale di corrente che trascina con sé le persone che ci fanno un bagno. Dopo il saluto del capitano comincia la tua cena di frutti di mare.

Alloggio: nave
Trattamento: pensione completa

3. giorno: Isole di San Blas, Chichirdup, Narasgandup

Mattina parti per una pesca tradizionale con i nostri amici indiani. Rimorchiamo con motoscafo l’amo pressi le secche o mandiamo la nostra esca al fondo del mare con peso. Se la pescata é poca i nostri amici kuna ti daranno aiuto. Ti fermi con la nave caricata con la preda su un’isola deserta, dove ti preparano i pesci freschi. Fino al pranzo, nel tuo tempo libero puoi fare il bagno sulla costa idillica o puoi ammirare la fauna meravigliosa del mare. Da queste parti si possono vedere spesso ragià e pesci più grandi. Se hai già fatto troppo bagno puoi girare sulle isole vicine o riposarsi all’ombra di palme. Sulla nostra isola deserta si trova anche un bar di cocktail, così puoi arrivare all’Isola di Narasgandup in umore migliore, dove un tradizionale corpo di ballo di Kuna ti fa conoscere le tradizioni popolari. Fai la cena sull’isola che é preparata dagli ingredienti locali dalla famiglia indiana. Dopo il tramonto se vorresti, puoi dormire anche sull’isola.

Alloggio: nave o capanna da tetto di palma
Trattamento: pensione completa, la bevanda secondo il programma

4. giorno: Isole di San Blas, Narasgandup, Rio Sidra, Portobelo

Puoi passare il tuo ultimo giorno sulle autonome coste di Kuna con il conoscere delle isole piccolissime, del popolo indiano guerriero ed orgoglioso, del loro ambiente. A prima mattina in un gruppo facoltativo raggiungi il piccolissimo podere indiano nella montagna di Kuna durante una gita di giungla con una traversa del fiume. Durante il viaggio ti tengono desto le voci della foresta. Dopo l’osservazione parecchi animali e pianti interessanti ritorni alla nostra isola con jeep e nave, dove puoi incontrarsi con i tuoi compagni di viaggio, rimasti all’isola. Pomeriggio parti dalla meravigliosa costa sabbiosa di Narasgandup per una spedizione. La tua prima sosta sarà sull’isola di fronte, dove la gente si occupa del ricamo, della preparazione delle tele. Si possono comprare queste „mole” come ricordo. Qui puoi incontrarsi con tanti giovani curiosi a cui puoi rivolgere con le domande riguardo alla cultura dell’isola. La tua sosta prossima é Rio Sidra, „il centro” amministrativo del territorio. Prima ti accompagnano a capotribù che dopo brevi domande concede il permesso alla visita dell’isola. Come se avessimo saltato cento anni nel passato, la gente ti guarda dalle capanne tradizionali, le donne vestite di costume popolare si nascondono timido sulla strada. Cerchi insieme con la tua guida il saggio del paesino che ti narra con piacere come il suo popolo ha superato l’oppressione spagnola, poi panamense e come hanno conservato la loro cultura. Se hai fortuna, puoi parteciparti anche ad una festa, dove puoi assaggiare la csicsa che é una bevanda fermentata (un tipo di grappa) preparata da canna da zucchero ed con quest’ umore accentuato puoi essere più vicino alla gente locale che in questo caso diventa molto più aperta. Ritornando alla nostra nave ti aspetta la tua cena e la nave parte per il viaggio che ti porta al canale.

Alloggio: nave
Trattamento: pensione completa, bevanda secondo il programma

5. giorno: Portobelo, Canale di Panama

Ti svegli a Portobelo, nel golfo idillico del porto spagnolo di una volta. A quei tempi c’é arrivato il carico dell’oro di Peru dalla costa dell’Oceano Pacifico. Per questo si difendono dagli attacchi frequenti dei pirati con la costruzione delle fortezze. L’altra curiosità del paesino é la leggenda del Cristo nero che puoi conoscere durante la passeggiata di mattina. Portobelo non é soltanto un viaggio di tempo e una curiosità culturale, ma anche uno dei paradisi di sub del paese. Due carcasse di nave ed un aereo trovato nel fondo del mare ti assicurano un immerso frizzante, ma nei dintorni ci sono più coste raggiungibili soltanto con nave che sono i posti interessanti da visitare. Puoi mangiare il tuo pranzo creolo nell’atmosfera di carnevale con i discendenti degli schiavi di una volta che abitano in questo paesino. Durante la serata attraversi il lato del Mare Caraibico del sistema di chiuse. La tua guida ti dà una spiegazione dettagliata dalla storia e dal meccanismo del canale. Durante il viaggio puoi vedere la diga più grande del mondo di una volta e anche la fortezza di St. Lorenzo costruita dagli spagnoli. Nella chiusa illuminata del Canale di Panama festeggi il grande momento con i tuoi compagni di viaggio e con spumante.

Alloggio: nave
Trattamento: pensione completa, bevanda secondo il programma

6. giorno: Canale di Panama, Lago di Gatún, Arcipelago di Las Perlas

All’alba ti svegli con la voce delle scimmie urlatrici sul lago di Gatún. Il Canale di Panama non soltanto é il percorso commerciale più importante, ma anche una riserva naturale. La foresta tropicale a prima mattina si riveste ancora della nebbia, il silenzio è rotto a volte dalla strilla dei pappagalli riccamente colorati. La nostra nave a vela si nasconde in un tratto meno frequentato, mentre sulla parte mediana passano i transatlantici creando un contrasto affascinante con l’ambiente naturale. La guida locale specializzata nell’osservazione della fauna arriva con motoscafo per portarti ad una posta degli animali a piedi e d’acqua durante la mattina. Durante la tua gita provi a scoprire scimmie urlatrici, cappuccini e rateli, bradipi, caimani e la maggior parte dell’avifauna per avvistare uno dei più belli del continente americano, anche il tucano. Ancora la stessa sera attraversi il lato delle scale d’acqua dell’Oceano Pacifico poi tragitti sotto il Puente de las Americas illuminato che divide Sudamerica e Nordamerica e nello stesso tempo é anche l’imbocco del canale che lega i due oceani. Puoi avvistare i grattacieli della Città di Panama e del centro storico sotto le luci serali. La tua cena viene incoronata da questo panorama.

Alloggio: nave
Trattamento: pensione completa

7. giorno: Arcipelago di Las Perlas

Ti svegli nel golfo dell’arcipelago meraviglioso che ha ricevuto il nome dalle perle. Questo territorio perfetto può vantarsi delle viste delle foto trovate nelle riviste di viaggio. Puoi trovare qui spiaggia di sabbia bianca, specchio d’acqua turchese o smeraldo, le palme tirate dal vento e golfi meravigliosi, lagune che i visitatori condividono con le tartarughe. Naturalmente ci fermiamo subito ad una delle coste d’acqua limpida, dove puoi immergerti con tubo respiratorio per poter conoscere l’unica fauna e flora tropicale. Forse si raccolgono le perle più belle della Terra in questo territorio, cioè puoi essere sicuro che la vista del fondo del mare non ti darà delusione. Il pranzo leggero sarà servito dal capitano e dagli equipaggi sul bordo. Con grande caldo oltre il pranzo saranno serviti anche i succhi di frutta freschi. Pomeriggio dopo la tua breve visita dell’isola puoi dedicarti al bagno o all’immerso con tubo respiratorio fino al tuo primo tramonto calmo dell’Oceano Pacifico che puoi ammirare in un golfo deserto. La tua avventura marittima di tutto il giorno finisce con una cena sul bordo.

Alloggio: nave
Trattamento: pensione completa

8. giorno: Arcipelago di Las Perlas, „Survivor – l’Isola” il giorno della sopravivenza

Dopo una partenza di buon mattino arrivi sul posto di una volta del reality show „Isola”, nella selva circondata dalle coste meravigliose. Parti per pescare con fiocina per avere la preda necessaria per il cibo del giorno. Le acque qui sono ricche dei peschi e gamberi. Nell’apprendimento della tecnica adatta ricevi aiuto dalla nostra guida locale. Lo scopo della tua visita dell’isola e della tua spedizione non soltanto é l’osservazione della fauna e flora, ma anche trovare il posto più giusto per arrostire il tuo cibo. Mangi gli squisiti frutti di mare arrosti all’aperto insieme agli equipaggi, a cui puoi bere il nettare del frutto delle palme. Per il resto della giornata puoi dedicarti al rilassamento marittimo preferito da te. La tua cena meritata viene già servita al bordo della nave.

Alloggio: nave
Trattamento: pensione completa

9. giorno: Arcipelago di Las Perlas

Puoi mangiare la tua colazione rinfrescante già in un golfo calmo di un’altra isola. Nelle prime ore puoi fare il bagno o puoi andare ad una gita di kayak per scoprire le isole vicine. Gli amanti dell’immerso con tubo respiratorio ricevono una nuova possibilità per partire per un immerso nell’Oceano Pacifico. Nelle ore di mezzogiorno parti per visitare la comunità dell’isola dove ti ospita una famiglia. Dopo che avrai conosciuto il popolo africano e la chiesa piccola del paesino, la famiglia ti offrirà la versione locale di una specialità latina americana, il „sancocho”. Dopo che avrai mangiato la zuppa sostanziosa, partiremo e sbarcheremo nell’isola più grande delle più di cento isole. Dopo, se hai voglia, puoi visitare i bar dell’isola, ma prima sei ancora il nostro ospite per una bevanda. La sera dice addio all’arcipelago con una festa grandiosa.

Alloggio: nave
Trattamento: pensione completa, bevanda secondo il programma

10., 11. giorno: Arcipelago di Las Perlas, Città di Panama

Dal porto parti per un viaggio di due ore con nave veloce per la capitale che si trova a 100 chilometri. La mattina visiti il centro storico di Panama, dove passeggiando sulle vie coloniali, puoi vivere immediatamente l’atmosfera di Casco Viejo (città vecchia) di 200 anni, costruita alla costa del mare. Dal lungomare della penisola coloniale avvisti il porto del Golfo di Panama e i grattacieli della capitale moderna. Da qui visiti con il nostro bus le rovine del primo abitato di una volta, ma durante il viaggio ricevi un’impressione dalla vera Panama di diverse culture attraversando il quartiere cinese e la folla del centro. Pomeriggio ritorni nel tuo albergo. Dopo la tua cena allegra il divertimento latino sarà il protagonista. Puoi provare che la musica e la danza ci sono nel sangue degli abitanti neri e latini. Il tuo giorno di riserva, se non l’abbiamo ancora usato a causa del ritardo del volo internazionale o navigando sul mare, proviamo ad essere alla tua disposizione con i programmi interessanti. Puoi visitare una fabbrica di sigaro, o nel cuore della città il Parco Metropolitan che ha un panorama meraviglioso. Panama é famosa non soltanto dal canale. Da tutto il continente americano arrivano migliaia dei turisti e degli uomini d’affari per le possibilità d’acquisto, perché la merce arrivata attraverso il canale ha spesso un prezzo di dumping nei negozi.

Alloggio: Città di Panama, albergo
Trattamento: colazione, cena

12., 13. giorno: Panama, Europa

Secondo il volo arrivi con uno o più cambio durante due giorni di calendario, ma derivando dal giro della Terra durante un tempo di volo molto più breve. Attenzione! Sarai su una delle coste più belle dell’America Centrale. Se vorresti passare più tempo sulle Isole San Blas o Las Perlas, o vorresti rimanere in quest’area, vale la pena di prenotare il tuo biglietto di volo per più tardi.

Alloggio: il volo
Trattamento: colazione o spuntino

Il tratto marittimo del nostro viaggio tra l’Oceano Pacifico ed il Mare Caraibico cambia direzione al turno e secondo la residenza delle navi. La direzione opposta, cioè dall’Oceano Pacifico al Mare Caraibico, naturalmente comprende gli stessi programmi, soltanto generalmente in ordine inverso.

Fonte delle foto: ©Jan Csernoch, ©Nautitech.fr